Andrea Becheroni

Andrea Becheroni nasce a Firenze nel ’47. Fin da piccolo ha una spiccata passione per il disegno. Nel ’63 esegue il suo primo quadro su tela, un vicolo della sua Firenze.
Nel ’67, insieme ad altri amici, suoi coetanei, fonda uno studio di disegno in via dei Bardi, eseguendo alcuni lavori per Fulgenzi ed altri.
In tempi diversi inizia a lavorare su vari tipi di materiali: tele, tegole di varie misure, tavole di legno etc, dove esegue paesaggi e vedute di vicoli. Usa sempre e solo colori a tempera ed acrilici di cui conosce varie tecniche.
Adesso è in pensione e finalmente si può dedicare a tempo pieno alla sua attività preferita: dipingere e studiare le tecniche dei Macchiaioli e degli Impressionisti dai quali trae ispirazione per le sue opere. Ovunque ha ricevuto critiche elogiative per il suo lavoro.
Attualmente vive e lavora a Firenze.